[News] Ordinanza Blocco del traffico

Buonasera Vespisti,

Nel tardo pomeriggio di oggi è stata pubblicata l’ordinanza che entrerà in vigore dal 1 Novembre 2019 con oggetto il divieto di circolazione nella zona centro.

In tale area, cosiddetta “rossa”, individuata nella planimetria che alleghiamo, il divieto riguarderà anche i ciclomotori e motocicli a motore termico a 2 tempi, di categoria inferiore o uguale ad Euro 1, con deroga di tutti gli autoveicoli, ciclomotori e motocicli inseriti nei registri nazionali dei veicoli storici, regolarmente certificati.

Il Regolamento Tecnico dell’Ente Federale, posto a base di tale certificazione, viene applicato in modo assai rigoroso: l’autenticità e l’originalità dei veicoli diventano elementi essenziali per ottenere tale Certificato rilasciato quale corredo storico dei veicoli esaminati dalla propria Commissione Tecnica.

In queste nostre brevi righe di comunicato non vi inonderemo dei soliti valori o percentuali dell’attuale situazione atmosferica: crediamo che ogni singolo cittadino genovese, sia ormai ben consapevole che, purtroppo, non è la chiusura di una parte della città la soluzione definitiva per limitare e contrastare le principali emissioni inquinanti atmosferiche sempre più in aumento.

Dopo le lunghe battaglie intraprese e vinte negli anni scorsi, purtroppo siamo giunti al punto di non ritorno; non faremo polemiche e né tantomeno organizzeremo plateali proteste, futili ed inutili che provocherebbero solo disagi. Vogliamo, invece, sottolineare la volontà del Comune di Genova di salvaguardare la circolazione, anche all’interno della zona “rossa”, di tutti i mezzi storici iscritti ad un registro nazionale.

Il mondo e l’ambiente sono in continuo cambiamento, stanno avanzando i mezzi ibridi ed elettrici e la nostra amata Vespa, simbolo dell’Italia nel mondo, sta diventando, sempre di più, “pezzo da museo”, un qualcosa da far vedere e raccontare ai nostri figli e nipoti; ed è proprio per questo motivo che, come Vespa Club Nervi, continueremo a “proteggerla” e, dopo oggi, saremo ancora più attenti e vigili su ogni iniziativa o proposta che possa mettere a rischio la sua sopravvivenza. Altresì daremo sempre completa disponibilità per tutte quelle iniziative locali o turistiche che possano aiutare la città ad aumentare la sua immagine e il suo valore.

La Vespa è un simbolo, una passione, un “tesoro” da tutelare, conservare e tramandare. Oggi noi, vespisti D.O.C., siamo feriti nel cuore, ma domani saremo ancora più forti.

Vespa Club Nervi

Clicca qui per scaricare il testo dell’ordinanza