Esito commissione

12549045_1017861224924128_6807344871393272591_nQuesta mattina, come sapete, abbiamo partecipato alla commissione riguardante il blocco dei mezzi inquinanti, comprese le nostre Vespa.

Grazie all’intervento unanime dei consiglieri comunali, cui va un doveroso e sentito ringraziamento, abbiamo avuto la possibilità, insieme ad altri club, di partecipare attivamente alla discussione.

In mancanza del sindaco Doria hanno preso la parola gli assessori Porcile e Dagnino, i quali hanno ribadito la loro posizione sull’ordinanza e cercato, con una documentazione parziale e insufficiente, di avvalorare la loro tesi. A seguire la parola è andata ai portavoce dei club presenti: Due Ruote in Città, Vespa Club Genova, 5oo Club d’Italia, Vespa Club Nervi e Vespa club la Pedivella. In ciascuno dei nostri interventi abbiamo spiegato le motivazioni della nostra contrarietà al blocco dei mezzi, chiedendo infine la revoca del provvedimento.

Dopo aver ascoltato assessori e rappresentanti delle associazioni numerosi consiglieri comunali di tutte le aree politiche sono intervenuti ed hanno, all’unisono, criticato pesantemente la delibera e l’operato degli assessori. La presidente della commissione ha verbalizzato la contrarietà dei consiglieri, che hanno promesso di agire per far cambiare idea al sindaco già nel consiglio comunale di martedì 19. Purtroppo l’aula non può votare la revoca di un’ordinanza sindacale, è necessario un passo indietro di Doria.

Infine è stata convocata una seconda commissione mercoledì 20 alle ore 9:30, sempre presso palazzo Tursi. Un nostro rappresentante è stato invitato a partecipare attivamente alla discussione, quindi sicuramente ci saremo, ma è altrettanto importante la vostra presenza in aula ad assistere. Più siamo e più ascolteranno la nostra voce.